Libero Quotidiano

Quotidiano italiano fondato nel 2000 da Vittorio Feltri

Libero è un quotidiano italiano fondato nel 2000 da Vittorio Feltri, e da lui nuovamente diretto dal 18 maggio 2016. Dal novembre del 2009 il quotidiano è consultabile online nella versione uguale al formato cartaceo. Dal 26 ottobre 2015 il quotidiano esce anche il lunedì, passando da sei a sette uscite settimanali. Tra il 21 dicembre 2010 e il 3 giugno 2011 Feltri è di nuovo direttore editoriale del quotidiano. Trascorre poi cinque anni al Giornale. Il 19 maggio 2016 torna alla direzione del quotidiano sostituendo Belpietro.

Notizie tratte dai feed condivisi tramite social e Rss da Libero Quotidiano.
Riferimenti:

CATEGORIE
PoliticaQuotidiani stampaMassima tiratura
Pubblicità

PAGINE COLLEGATE

  • Il Corriere

    Il Corriere della Sera è uno storico quotidiano italiano, fondato a Milano nel 1876. Pubblicato da RCS MediaGroup, è il primo quotidiano italiano per diffusione e per lettorato. Il...
  • Metaportale ministeriale-governativo

    Pagina che aggrega tutte le notizie Social e tramite Rss pubblicate dalle agenzie di stampa tematica e aggiornate in tempo reale! Le notizie vengono attinte dalle pagine Facebook dei...
  • La Repubblica

    La Repubblica è un quotidiano italiano, con sede a Roma, appartenente a GEDI Gruppo Editoriale. È il secondo quotidiano d’Italia per diffusione totale e anche per quantità di lettori...
  • La Stampa

    La Stampa è un quotidiano italiano, con sede a Torino. È il quarto quotidiano italiano per diffusione. Fu fondata con la testata Gazzetta Piemontese; assunse il nome attuale nel...